Quanto costa un sito web?

Esiste una risposta ed è: dipende

quanto costa un sito web 2021

In questo articolo vedremo

La creazione di un sito web ha molte sfaccettature e troppi fattori da prendere in considerazione per fissare un prezzo standad. E’ quasi impossibile realizzare un preventivo per la creazione di una pagina web, senza prima aver capito le esigenze del cliente, infatti, proprio da queste dipenderà il costo di realizzazione. Per questo motivo, è sempre importante creare un incontro tra il creatore web ed il cliente, organizzando un briefing nel quale si parla degli aspetti che si hanno in considerazione di sviluppare e delle funzioni che si intendono adottare per creare il nuovo sito web. In questo modo lo sviluppatore web potrà crearsi un’idea del progetto che volete realizzare, per poi proporvi una soluzione adeguata alle vostre necessità e di conseguenza riuscire ad esprimere il costo di realizzazione. Spesso, per far intendere il progetto che si vuole realizzare, i clienti mostrano al creatore web i siti dei concorrenti o altre pagine web che assomigliano alla loro idea. Così facendo, si agevola nettamente il creatore web a capire esattamente quello di cui si ha bisogno, per poter formulare un prezzo per la creazione del vostro progetto.

Tipologie di siti web

Se si chiede: quanto costa una pagina web? la risposta sarà: dipende, che tipo di pagina web hai bisogno? Eh si, perché non esiste solo una tipologia di sito web, ma ne esistono diverse, ognuna con uno scopo ben specifico. La tipologia di sito web infatti, cambia in base all’obbiettivo che vogliamo raggiungere ed alla tipologia di pubblico a cui ci andremo a rivolgere.

I siti web di fatto possono essere:

  • One page
  • Landing page
  • E-commerce
  • Aziendale
  • Accademia online
  • Blog
Conoscere la tipologia di sito che si vuole realizzare è sicuramente il primo passo per aiutare il costruttore web a capire in quale fascia di prezzo ci stiamo dirigendo, anche se è ancora molto presto per poter comunicare un prezzo definitivo. Dipendendo dalla tipologia e quindi dall’entità del lavoro da svolgere, un sito web può costare più o meno di un altro. unidens mockup Ad esempio, i siti one page sono caratterizzati da un’unica url in cui si riassume tutto quello che è il contenuto del sito in un’unica pagina. Il costo di realizzazione di un progetto di questo tipo è decisamente inferiore rispetto ad un sito aziendale con diverse url, in cui ogni pagina parla di un tema legato all’azienda. Le landing page sono sempre caratterizzate da un’unica url, ma con uno scopo ben diverso dei siti one page, ovvero creare una propaganda di un prodotto o servizio in particolare, attraverso una presentazione web che andrà poi pubblicizzata sui motori di ricerca, con l’intento di attirare il pubblico della rete grazie ad un’offerta appetitosa. GDP mockup Un e-commerce o negozio online, è una piattaforma che si dirige ad un pubblico diretto, ovvero chi è interessato ad acquistare. Pur non avendo spazi dedicati alla presentazione dell’azienda, perché il suo scopo non è dare informazioni, ma vendere, ha un costo di programmazione e d’inserimento di funzioni, che incide sul prezzo. Un sito aziendale deve avere tutto il necessario per dare una forte immagine del servizio che si offre ai propri clienti ed è per questo motivo che deve essere chiaro, semplice ed interattivo, creando quel rapporto di confidenza, che spingerà l’utente a credere nel tuo servizio. Le sezioni andranno ben divise e bisognerà disporre i vari elementi in modo che il tutto risulti molto agevole a chi vi navighi.   Un’accademia online deve presentare funzioni d’accesso per gli utenti che si registrano e pagano per seguire i corsi online. Di conseguenza bisogna configurare una serie di abilitazioni ai corsi, in base al piano di pagamento che hanno deciso di seguire. Un blog è uno spazio in cui possiamo scrivere e pubblicare articoli di nostro interesse, condividendoli con una comunità di persone che potrà a loro volta, pubblicare commenti o scrivere articoli inerenti. Ognuna di queste tipologie di sito web, ha un costo differente dalle altre, dato che presentano funzioni, caratteristiche e pubblico diversi tra di loro.

Gli elementi che vanno comunicati

Un altro fattore che incide sul costo di realizzazione del sito web, sono tutti gli elementi che lo andranno a comporre:
  • Numero di url
  • Funzioni
  • Sezioni informative
  • Pulsanti
  • Animazioni
  • Formulari di contatto
  • Disegno creativo
Ognuna di queste caratteristiche annesse, può elevare il costo finale del sito web. E’ dunque importante comunicare al creatore web quali e quanti elementi si necessiteranno per portare a compimento il progetto. Le url sono le pagine che si possono visitare all’interno del sito web e per ciascuna queste, bisogna creare una sezione nel menù, un meta titolo, una meta descrizione, un’immagine in rilievo, un titolo H1 con keywords ed un disegno. E’ diverso avere una one page in cui tutte queste configurazioni si svolgono una volta sola, rispetto ad un sito aziendale, in cui andranno ripetute ed adattate per ogni pagina. Chiaramente, più url si vogliono aggiungere al sito, più il prezzo crescerà. Sulle funzioni si apre un vero e proprio mondo, in quanto esistono milioni di funzioni, diverse tra di loro, le quali possono avere configurazioni al quanto semplici e sbrigative, come ad esempio il plugin di WhatsApp ed altre molto più complesse, che richiedono molto sforzo lavorativo, come ad esempio la configurazione di un portale d’accesso per gli utenti. Quindi, aggiungere funzioni al nostro sito, farà lievitare il prezzo di poco o di molto, in base alla complessità della funzione che necessiteremo. Le sezioni informative sono tutte quegli spazi in cui si parla del servizio che si offre, i vantaggi, chi siamo, ecc. Più sezioni si aggiungono e chiaramente più il prezzo aumenterà. Quindi, anche fare una one page lunghissima, con molte sezioni informative, farà aumentare il costo della realizzazione. I pulsanti hanno la funzione di rendere il sito interattivo e di favorire l’esperienza d’utente, dirigendo il visitatore ad una sezione interessata, in modo da facilitargli la navigazione, invitandolo a contattarci o a comprare. Questi bottoni, oltre a dover essere creati, vanno anche configurati, in modo che premendoli, riportino automaticamente ad una sezione determinata, che si è deciso di mostrare all’utente. E’ possibile creare delle animazioni agli elementi, facendo apparire immagini, bottoni, testo, ecc o creando un movimento al passaggio del mouse, in modo da rendere il sito più attrattivo ed un po’ più giocoso. L’utente rimarrà sicuramente più affascinato da un sito web interattivo ed animato, rispetto ad uno statico. Oltre a configurare i campi da compilare, nei formulari di contatto, sarà obbligatorio allegare le finalità del perché si stanno richiedendo determinati dati all’utente, il link che diriga alla policy privacy e la casella di verifica in cui l’utente conferma di averne preso visione, accettando, potendo poi procedere a pulsare il bottone di invio. Si possono personalizzare i campi, potendone selezionandone alcuni obbligatori ed altri no, inoltre, è possibile configurare il formulario di contatto, in modo che si invii un’email automatica all’utente che ci ha contattati. Il costo di realizzazione potrà oscillare dipendendo dalle funzionalità e dal numero di formulari di contatto che si vogliono inserire. Se si decide di creare un sito unico e personalizzato, per poter esprimere lo stile che si vuole trasmettere attraverso l’inserimento d’immagini, separatori, bottoni, icone, ecc, che rispecchino quello che sono i nostri valori, si creerà una forte immagine d’apparenza, che trasmetterà confidenza all’utente che ci visita. Chiaramente il disegno creativo è un lavoro complesso e che richiede tempo, ma il risultato finale non avrà niente a che vedere con un sito web creato con un template ed usato già da migliaia di persone. Il disegno del vostro sito web sarà l’unico al mondo! Non spaventarti, non tutti questi elementi che ho menzionato sconvolgeranno il costo del tuo sito, ma sappi che sono caratteristiche che vanno tenute in considerazione e che vanno comunicate al costruttore web, al fine di poter realizzare un prezzo finale.

E’ meglio acquistare o affittare un sito web?

Animated GIF Stiamo parlando di siti web che vengono venduti al cliente e che quindi, rimarranno a vita in suo unico possesso. Di conseguenza è normale che il costo sia più elevato, rispetto ad un sito web in affitto al quale bisogna pagare puntualmente un rinnovo, per poter usufruire della piattaforma. Comprando un sito web, si ha una spesa più elevata inizialmente, ma si eviterà così di dover pagare fastidiosi rinnovi, che se non pagati, avranno come conseguenza la privazione della pagina, facendoci perdere così tutti i risultati ottenuti. Un po’ come quando si smette di pagare l’affitto della casa ed il proprietario procede a prendere dei provvedimenti per cacciarci fuori. Dobbiamo dunque pensare all’acquisto di un sito web come l’acquisto di una casa, il quale ci procurerà sicuramente uno sgravo economico maggiore all’inizio, ma poi ci apporterà molti benefici con il passare del tempo. Chiaramente bisogna sempre valutare l’indirizzo e l’utilizzo che se ne andrà a fare, considerando l’eventualità di spendere di più per avere poi dei benefici o accontentarsi di una piattaforma in affitto. E’ comunque consigliabile optare per un sito web acquistato, se si ha una visione futura di crescita del progetto, dato che oltre a rimanere in nostro possesso, si potrà continuamente aggiornarlo, aggiungendogli nuovo contenuto, per incrementare le funzionalità e di conseguenza le visite.

Su cosa viene formulato il costo di un sito web?

Una volta raccolte tutte le informazioni necessarie, il creatore web sarà in grado finalmente di comunicare un prezzo per la creazione del vostro progetto. Nel costo di realizzazione vi sono diversi aspetti che andranno presi in considerazione:
  • Acquisto del sito
  • Tipologia del sito
  • Elementi integrati
  • Tempo di realizzazione
  • Tecnologie utilizzate
  • Esperienza del creatore web
Come abbiamo già detto, dobbiamo tenere in considerazione che stiamo acquistando un sito web, che resterà a vita in nostro possesso e di conseguenza avrà un costo maggiore, rispetto ad una piattaforma affittata. Inoltre, la tipologia di sito web che andremo a scegliere e gli elementi integrativi, saranno fattori importanti, che andranno ad incidere nettamente sul costo finale. Oltre a queste considerazioni, bisogna tenere in conto il tempo di realizzazione, le tecnologie utilizzate e l’esperienza professionale del creatore web. Come in qualsiasi lavoro, viene fissata una tariffa oraria, che in questo caso viene decisa dal creatore web stesso e che sarà poi applicata alla stima di ore di lavoro, la quale potrà variare in base alla grandezza del progetto che il cliente ha richiesto. Ogni creatore web si appoggia a delle piattaforme di creazione che gli consentono di poter realizzare disegni, funzioni e configurazioni, capaci di soddisfare le esigenze del cliente. Queste tecnologie spesso sono a pagamento e di conseguenza il costruttore web deve aggiungere un ricarico del costo della piattaforma utilizzata, sul prezzo di creazione del sito. Oltre al tempo impiegato per la creazione del progetto ed alle piattaforme di costruzione web utilizzate, il creatore web si fa pagare anche per la propria esperienza professionale, ovvero, per la conoscenza e le capacità che possiede. Un creatore web capace di utilizzare e gestire tutte le più moderne tecnologie presenti per creare siti web, con un grande portfolio di progetti di successo ed a conoscenza di diverse strategie e soluzioni per migliorare ed aumentare la conversione dei click in contatti, si farà pagare sicuramente di più, rispetto ad un creatore web alle prime armi. Per questo motivo se si cerca su internet “quanto costa un sito web?” escono come risultato prezzi di ogni genere, proprio perché ogni creatore web si fa pagare per l’esperienza e per le conoscenze di cui è in possesso.

Calcola il costo del tuo sito web

Come abbiamo potuto capire, ogni sito web ha un costo proprio e non è possibile stabilire un prezzo standard, data l’immensità di fattori da tenere in considerazione, dovendo necessariamente ricorrere ad un preventivo personalizzato. Tuttavia, per crearti un’idea di quello che potrebbe essere il costo di realizzazione del tuo sito web, Nuvolab Studio ha creato una calcolatrice che ti aiuterà a capire approssimativamente quale sarà il prezzo di creazione della tua pagina, potendo inserire autonomamente gli elementi di cui avrai bisogno, fino al raggiungimento di quello che sarà il tuo costo ipotetico. E’ semplice, dovrai solo compilare i dati che ti vengono proposti, scegliendo tra le opzioni consigliate e man mano potrai vedere quanto sta aumentando il costo del tuo sito, potendolo adattare in base al tuo budget. Una volta terminato, ti apparirà quello che ipoteticamente sarà il costo finale di realizzazione ed avrai l’opportunità di potertelo inviare alla tua e-mail personale, per averlo come prova di preventivo da presentarci. In questo documento, vi sarà il costo di realizzazione già annesso di tutti i fattori come tempo di realizzazione, tecnologie utilizzate ed esperienza professionale del costruttore web ed inoltre, vi sarà riportato anche l’elenco di tutte le caratteristiche che sono state scelte precedentemente. Completando l’operazione, si riceverà anche un’email automatica di ringraziamento da parte nostra, in cui ti riporteremo il prezzo che ti è uscito e le caratteristiche che hai scelto per il tuo sito web. A questo punto se sarai interessato al prezzo proposto, non ti resterà altro che contattarci per poter fissare un incontro in cui ti forniremo maggiori informazioni riguardo al nostro servizio e per discutere su eventuali elementi da aggiungere che andranno calcolati a parte ed aggiunti al prezzo che è uscito dalla calcolatrice.

Calcola adesso il costo del tuo sito web!

I 7 errori comuni presenti nei siti web che ti fanno perdere clienti

I 7 errori comuni presenti nei siti web

Iscriviti alla newsletter

web responsive

Calcola il costo di realizzazione della tua web!

Richiedi l'analisi gratuita del tuo sito web

Devi solamente compilare il seguente formulario e ti invieremo un PDF per e-mail con l’analisi del tuo sito web, completamente gratis e senza nessun impegno!

auditoria web